Category Archives: news

Prodotti per la manutenzione del condizionatore Non è presente una votazione

Quando parliamo di manutenzione condizionatore, non possiamo tralasciare i prodotti per la pulizia del condizionatore. Sicuramente molti di voi sono in possesso di un condizionatore d’aria, e stanno cercando dei prodotti utili alla pulizia di questo strumento, in questo articolo vogliamo spiegarvi quali prodotti potete utilizzare.

Come tutti i possessori di condizionatori anche voi sarete interessati alla pulizia ed alla manutenzione fai da te, cercherete infatti di risparmiare il più possibile.

Quando eseguiamo una manutenzione del condizionatore e quindi una pulizia accurata, vi troverete di fronte a scegliere il miglior prodotto.

Prodotti per la manutenzione del condizionatore

Esistono molti prodotti per la pulizia del condizionatore fai da te, noi però vogliamo darvi il giusto consiglio.

Per i filtri dell’aria del condizionatore è consigliabile utilizzare acqua e sapone neutro, la giusta soluzione per mantenere puliti e intatti i filtri dell’aria, consigliamo di pulirli e di lasciarli asciugare all’aria aperta, evitate i raggi solari diretti, potrebbero rovinarli.

Un altro prodotto indicato è lo spray igienizzante, potete trovarne molti in commercio, vi basterà spruzzarlo direttamente sui filtri e risciacquare il tutto con acqua tiepida, anche in questo caso vi consigliamo di asciugare i filtri all’aria aperta.

Quando pulire il condizionatore

È consigliabile pulire il condizionatore almeno due volte all’anno, ricordatevi che l’emanazione di cattivi odori è un campanello d’allarme per una prima pulizia accurata.

Pulire il condizionatore è senza dubbio un passaggio fondamentale per una corretta manutenzione, il vostro condizionatore sarà quindi operativo al 100%, non emanerà cattivi odori ed i consumi si abbatteranno notevolmente, questo significa che una corretta pulizia porterà sicuramente un risparmio economico.

I filtri del condizionatore

La maggior parte dei condizionatori ha uno sportello vicino alla griglia di emissione dell’aria, tramite appositi ganci si può accedere al filtro dell’aria, altri invece potrebbero avere accessi laterali.

Estraete il filtro seguendo accuratamente le istruzioni del produttore, successivamente procedete con la pulizia.

Se desiderate l’aiuto di un tecnico specializzato vi consigliamo di scegliere un’azienda che proponga servizi a 360°.

 

 

 

Si prega di votare

Category : news

Tags :


Come cambiare il filtro del condizionatore Non è presente una votazione

Oggi vi spiegheremo come cambiare il filtro del condizionatore.

Capita molto spesso che il nostro condizionatore abbia bisogno di una pulizia accurata, o di una sostituzione del filtro a dire il vero il condizionatore deve essere pulito ogni anno almeno due volte, specialmente prima del periodo del massimo utilizzo, quindi prima dell’estate o del periodo caldo.

cambiare il filtro del condizionatore

Pulire un condizionatore non significa solamente pulirlo accuratamente ma può anche significare o indicare la sostituzione del filtro del condizionatore.

Ma quando dobbiamo cambiare il filtro del condizionatore?

Se il vostro condizionatore emana un fastidioso e insopportabile cattivo odore significa che questo deve essere pulito e se anche dopo un’accurata pulizia l’odore persiste significa che dobbiamo cambiare il filtro del condizionatore.

Molte persone ci contattano per domandarci come mai il loro condizionatore emana cattivo odore, pensate che molte di queste persone hanno anche sostituito l’intero condizionatore, quindi il nostro consiglio è di affidarvi come sempre ai nostri consigli.

Come cambiare il filtro del condizionatore

Pulire e cambiare il filtro del condizionatore è fondamentale non solo per il corretto utilizzo dello stesso, ma anche per respirare aria pulita.

Con una corretta pulizia eviterete quindi che il vostro condizionatore riporti cattivi funzionamenti e respirerete aria pulita, quindi la sostituzione del filtro, se necessaria, va eseguita.

Ecco come cambiare e sostituire il filtro del condizionatore.

Per prima cosa dovete individuare la posizione del filtro, questa può cambiare in base al modello del condizionatore. Il filtro può trovarsi dopo la griglia oppure verso il fondo.

Solitamente troverete uno sportello da aprire, negli altri casi dovrete aprire e rimuovere la griglia.

Estraete il filtro del condizionatore e a questo punto decidete se sostituirlo o se pulirlo, se decidete di pulirlo potete procedere con acqua e sapone, successivamente potrete asciugarlo all’aria aperta lasciandolo fuori senza essere sottoposto direttamente ai raggi solari.

Se decidete di sostituirlo dovrete comperare un nuovo filtro, togliere il vecchio filtro e sostituirlo.

 

Si prega di votare

Category : news

Tags :


Call Now Button0550980701